6 Luglio 2024: Torna il Cremona Pride!

6 LUGLIO 2024: TORNA IL CREMONA PRIDE!

Il Pride torna a Cremona nel 2024 per dare alle persone LGBT+ l’occasione di celebrare la propria esistenza, troppo spesso messa in discussione e osteggiata. Torna per mostrare con entusiasmo e orgoglio il pluralismo delle esistenze e dei diritti connessi all’autodeterminazione degli individui.

Il Pride torna a Cremona per dare la possibilità di riappropriarsi delle stesse strade nelle quali, ogni giorno, si cammina col timore del giudizio. Il Pride torna per mostrare le esistenze, ampliare la percezione e abbattere gli steccati ideologici dell’odio e della discriminazione.

Il Pride torna a Cremona perché “un posto nel mondo” tantə di noi hanno deciso di prenderselo con la prima Parata del 2022 e di lottare per tenerselo stretto, perché nessuna ideologia può promuovere una società dove vivono cittadinə di serie A che godono di pienezza di diritti e cittadinə di serie B discriminatə e privatə della possibilità di autodeterminarsi pienamente.

Il Pride torna affinché Cremona non sia più un territorio che finge di non vedere la sua cittadinanza LGBT+; affinché non si verifichino più episodi di esclusione da spazi e servizi per timore, pregiudizio o mancanza di consapevolezza, contribuendo a creare un ambiente di ostilità che porta tantə cremonesi ad andarsene via dalla propria città e dai propri affetti. La politica, sia a livello locale che nazionale, deve accogliere le istanze della comunità LGBT+ poiché non farlo lede, di fatto, la concezione stessa di Stato di Diritto.

Il Pride torna a Cremona per dare l’opportunità di tenere la mano della persona amata protettə da commenti di scherno e possibili episodi di violenza. Il Pride torna per i ragazzi aggrediti a Casalmaggiore nel 2023, colpevoli solamente di passeggiare mano nella mano.

Il Pride torna a Cremona per tenere alta l’attenzione sulla causa, in un Italia che ha scelto di arretrare sui diritti civili, bocciando leggi contro l’omo*transfobia, perseguitando legalmente le famiglie arcobaleno, strizzando l’occhio a chi nega la realtà dell’omofobia e a chi ancora criminalizza le esistenze LGBT+

#cremona #cremonapride #lgbt #lgbtqia #pride #cremapride #casalmaggiore #casalmaggiorepride #arci #arciarcipelago #dirittilgbt #arcigay #arcigaycremona #arcigaycremonalarocca 

Questo si chiuderà in 5 secondi