PRIDE PARTY

E dopo la parata che si fa? Ma tutt* ai Bastioni di Porta Mosa per il PRIDE PARTY: pront* per il finimondo?

A partire dalle 20.00 si susseguiranno sul palco un sacco di artisti queer che ci faranno ballare come non mai, nella serata organizzata in collaborazione con Tanta Robba Festival e La Valigetta. Curios*?

Foto di Gloria Perdomini

Line up della serata

 Ma bando alle ciance, ecco chi ci svolterà il party del 4 giugno:

M¥SS KETA: nessuno conosce la sua identità eppure non necessita di presentazioni.  Regina.

Prima di lei:
Bigmama – dopo il concertone del 1° maggio l’hype è alle stella per la rapper di Avellino.
Queen of Saba – venetissim*, stanno conquistando terreno e fan ad ogni esibizione, fuori scala.
Alec Temple e Vago XVII – figli del Torrazzo, noi puntiamo tutto sul loro sound per iniziare una serata indimenticabile.

Dopo il live, dj set di Populous, dj e producer salentino, che si è rapidamente fatto largo nella scena elettronica internazionale e italiana.

Biglietto di ingresso: 7€ + diritti di prevendita, puoi acquistare il tuo biglietto su Ticketone (se hai il bonus 18app, usalo!) oppure su Dice.

Food e Bar

All’interno del Parco di Porta Mosa, accessibile dalle 20.00, saranno presenti due bar, in cui sarà possibile rifocillarsi dopo la parata del pomeriggio.

Accessibilità

L’ingresso al Parco avrà a disposizione una rampa di accesso per favorire il transito di carrozzine. Sarà inoltre previsto un bagno chimico accessibile

Per le persone con disabilità che necessitano di una figura di accompagnamento, è consigliato di acquistare il biglietto di ingresso direttamente in cassa la sera dell’evento, in modo da poter accedere al biglietto gratuito per la persona che accompagna.

Verrà prevista inoltre una zona vicina al palco dedicata, con spazio e sedie a disposizione, in modo che tutt* possano godersi lo spettacolo!

Questo si chiuderà in 5 secondi